Su di me e sul blog

UNO SCATTO DISTRATTO: Per chi fotografa senza pensarci troppo e con qualsiasi mezzo fotografico a disposizione

Ciao! Mi chiamo Massimiliano e questo è il mio primo blog.

Mi interesso di fotografia grossomodo da quando avevo 15 anni, forse meno. Oggi ne ho… molti di più!

Ho scritto “mi interesso” e non “mi occupo” perché per un lungo periodo per me la fotografia è stata quasi esclusivamente uno smanioso lavoro di documentazione: non potevo avere una fotocamera, tantomeno “sprecare” pellicola, quindi ho pazientemente rinviato la pratica tenendomi impegnato su alcuni libri appartenenti a mio padre.

Tuttora l’interesse per il mondo della fotografia passa quotidianamente attraverso la lettura tanto di pagine quanto di fotografie, nel mare immenso della rete e nello sconfinato numero di immagini che quotidianamente moltissima gente ama condividere nei social network.

Poi nel 1996 con i soldi risparmiati ho comprato la MIA prima fotocamera, un giocattolino che a riguardarlo oggi fa quasi tenerezza. Per la fotografia a pellicola non la uso più, preferendole una reflex Pentax probabilmente più vecchia di me, benché ormai non faccio più fotografia a pellicola.

Nel 2005, grazie ad un regalo di mio fratello, è arrivato il digitale: una compatta Canon che uso ancora oggi in affiancamento ad una moderna mirrorless, oltre che all’immancabile smartphone.

Oggi la fotografia è un rifugio, ma attraverso le letture che sono seguite sull’onda di questa passione, è stata anche una porta di accesso a diverse consapevolezze.

Nel nome del sito è implicito un approccio leggero alla fotografia. E’ il modo di fare che mi ha sempre contraddistinto e che spero di riuscire a trasmettere.

Buona luce a tutti!